STORIA INTERIOR DESIGN MILANO

STORIA INTERIOR DESIGN DI MILANO.
PREMESSA SUL DESIGN DI MILANO

Questa sezione del dominio, non intende solo proporre, la propria visione o progettazione, ma vuole esporre la storia ed  il mondo del design Milanese sin dalla sua storia, descrivendo la storia recente dell’architettura moderna e contemporanea e poi dell’industrial design legata anche alla pubblicità. Non si parla di designer contemporanei ma, in questa sezione analizziamo, il dopo guerra, poi gli anni 50 e 60. Qualche libro in casa lo abbiamo. Non c’è attualmente un “museo del design” a Milano ma auspichiamo che si faccia.  Un progetto per un museo dell’industrial design lo stiamo preparando ma , cercheremo di vedere se qualcosa è presente anche sul territorio, parlando anche delle città satellite “minori” per numero di abitanti ma non di importanza strategica.  La modalità non è difficile, perchè seguendo la produzione industriale, manifatturiera e poi del cibo e bevande, troviamo un indotto di design molto articolato e fortemente correlato. 

AUSPICI SUL DESIGN DI MILANO

La memoria dell’industrial design milanese è correlata alla storia recente di Milano. Evitando la parte antica che ci interessa poco in questa sede anche perchè bisogna mettersi in testa che la storia antica non può incidere nel design ma solo la storia recente , perchè la cultura post-moderna è la cosa più triste che sia mai accaduta a Milano negli anni 80. Una piaga cui si è posto rimedio di recente. Il post moderno ha devastato Milano negli anni 80 e 90, speriamo che questo mood agghiacciante non torni più. 

LA SVOLTA INDUSTRIALE

Tra i fattori scatenanti del boom econommico su Milano fu la scoperta da parte di Eni in Lombardia di Giacimenti di Gas Naturale. La costruzione di edifici moderni nel contesto di Metanopoli, ( area dove tra le altre cose gravita il nostro ufficio) ha introdotto il concetto di architettura in vetro, cosa assente  nel territorio di MIlano fino ad allora. Il vetro, il cristallo e il concetto di trasparenza, aveva introdotto nuove idee, anche nel design degli uffici. Il quartier generale presso Metanopoli, oggi in fase di aggiornamento, rappresentò la spinta epocale, verso il rinnovamento.

AZIENDE

Tra le più importanti industrie “storiche” milanesi, troviamo Alfa Romeo, Pirelli , Motta, Alemagna, Branca e Campari e Falk   Tutti committenti di designer. I proprietari di queste aziende,  furono i pionieri del design milanese, perchè committenti delle firme milanesi di allora e, abituati a volere sia gesti innovativi che, a cercare, sostanza innovativa, che andasse oltre il gesto esibizionistico. Questo traspare dalla qualità architettonica leggibile nei manufatti e negli oggetti poi creati. 

a cura di alberto mei rossi https://www.albertomeirossi.com